Impianto Videosorveglianza in Fibra Ottica

Sicurezza Informatica

Sistema per la Videosorveglianza IP su Fibra Ottica: Trasmissione del segnale Video delle Videocamere IP su Cavo in Fibra Ottica in modo Veloce e Sicuro.

FIREWALL
UPS
VIDEOSORVEGLIANZA IP

Sistema di Videosorveglianza con Fibra Ottica

Stai pensando alla realizzazione di un impianto di videosorveglianza su IP e sei alla ricerca del mezzo trasmissivo più adatto a trasportare il segnale video delle telecamere digitali?

Il cavo in fibra ottica è la giusta soluzione per collegare le videocamere IP che compongono un sistema di videosorveglianza. Rispetto ai tradizionali cavi coassiali la fibra ottica permette un'elevata distanza di trasmissione che arriva fino a 2km utilizzando un cavo in fibra multimodale oppure 40km con un cavo in fibra monomodale. Garantisce l'assoluta immunità alle interferenze elettromagnetiche e possiede una maggiore ampiezza di banda. Il cavo in fibra ottica è anche più leggero dei cavi coassiali e più sicuro perchè difficile da intercettare.

Sistel Networking è in grado di fornire tutti i componenti necessari alla realizzazione di un sistema di trasmissione video in fibra ottica.

DOVE USARE LA FIBRA OTTICA PER LA TRASMISSIONE VIDEO

La trasmissione video in fibra ottica è comunemente utilizzata per applicazioni di sorveglianza esterne (videosorvegliaza di piazze e parchi pubblici, parcheggi, strade, città) perchè consente collegamenti su lunghe distanze senza perdita di segnale, fornendo anche un livello di protezione molto alto. La fibra ottica è altresi adatta al passaggio in condotti esterni e pozzetti. Presenta inoltre un'efficace protezione contro i roditori. Risulta molto utilizzata anche in applicazione di sorveglianza interna di edifici, controllo accessi, parcheggi interni, questo grazie alle sue migliori caratteristiche in termini di velocità di trasmissione. Sono ormai numerosi i modelli di videocamere IP con risoluzioni HD che necessitano una maggiore ampiezza di banda per il trasporto delle informazioni. In questo la fibra ottica è la scelta migliore rispetto ai sistemi di collegamento coassiale o con cavo UTP.

COMPOSIZIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA IN FIBRA OTTICA

Il sistema di videosorveglianza in fibra ottica è costituito da cinque parti principali: le telecamere IP per l'acquisizione delle immagini, la rete di trasmissione del segnale video costituita dai cavi in fibra ottica, gli switch Industrial Ethernet per la connessione delle telecamere alla rete, il box ottico per la terminazione di tutti i cavi in fibra ottica e infine un NAS ovvero un server per la registrazione e l'archiviazione dei video.

Il cavo in fibra ottica armata è particolarmente adatto alla trasmissione del segnale video e può essere usato in ambienti interni ed esterni con vari livelli di protezione. Le telecamere IP professionali per uso esterno sono disponibli in varie risoluzioni e sono dotate di sensore infrarosso per riprese notturne. Gli switch Industrial Ethernet sono invece robusti apparati di rete adatti ad un uso intensivo anche in condizioni ambientali difficili, ideali per garantire continuità di servizio all'impianto di videosorveglianza. Sono dotati di porte ethernet PoE in grado di fornire alimentazione attraverso la porta LAN.

ESEMPIO DI UTILIZZO DELLA FIBRA OTTICA NELLA VIDEOSORVEGLIANZA: MONITORAGGIO ESTERNO DI UN PARCO PUBBLICO

Un contesto tipico di utilizzo dell'impianto di videosorveglianza in fibra ottica è il monitoraggio ai fini della sicurezza di aree pubbliche. Nell'immagine sottostante è rappresentato a titolo di esempio un sistema di controllo video remoto di un parco pubblico comunale. Gli switch industrial ethernet sono posti in prossimita dei pali dove sono installate le telecamere IP ed hanno il compito di rilanciare il segnale della fibra ottica.
Ogni telecamera IP è poi collegata alla porta ethernet PoE dello switch industrial ethernet, che fornisce connettività dati ed elettrica in un'unico cavo. Questo tipo di collegamento garantisce una maggiore semplicità di installazione e costi ridotti.

Presso la centrale operativa, dove è possibile visualizzare le immagini di tutte le telecamere IP, è presente anche un armadio rack da parete contenente un dispositivo di acquisizione e memorizzazione delle immagini denominato Network Video Storage (NAS) e da un box ottico rack 19" da cui si dirama la fibra ottica.


Cliccando sulle icone a forma di cerchio si possono visualizzare informazioni aggiuntive sui componenti del sistema di videosorveglianza in fibra ottica.

Switch Industrial Ethernet

small

Arrivo e rilancio della fibra ottica con derivazioni ethernet PoE

Switch IGS-10020HPT

Network Video Recorder

NVR

Server per la registrazione e l'archiviazione dei video.


Cloud Network Video Recorder

IP Camera

NAS

Videocamera PoE da esterno FullHD con funzionalità diurna / notturna e illuminazione a infrarossi integrata.

Videocamera IP

Fibra Ottica

NAS

Cavo fibra ottica armata in cavidotto sotterraneo.

Cavo Fibra Ottica

Termine Fibra Ottica

NAS

Punto di arrivo del cavo in fibra ottica.

Box Ottico

NAS

Box ottico rack 19" con partenza cavo fibra ottica.

Box Ottico Rack 19"

IE Switch

Switch Industrial Ethernet

Punto di arrivo cavo fibra ottica con derivazione PoE.


Switch IGS-10020HPT

info info info info info info info